Decalogo - Motoclub Tartarughe Volanti

Motoclub Tartarughe Volanti
Title
Vai ai contenuti

Decalogo

Durante la manifestazione vigono le norme del codice della strada.
1) Quando si esce in gruppo si arriva in orario.
2) Il pieno di benzina va fatto prima di arrivare al punto di incontro.
3) Può capitare di essere in ritardo, ma bisogna avvisare.
4) Le uscite in moto sono Motogite non (MOTO GP). Sorpassi azzardati, staccate da urlo o penne all'interno della colonna o gruppo non si fanno; si fanno solo in pista.
5) Durante lo svolgimento di una Motogita il gruppo non può prendere iniziative su cambi di programma, intinerari, ecc.. E' a cura del Motoleader o di chi organizza la Motogita.
6) Il gruppo adegua il passo al più lento.
7) Attenersi sempre alle indicazioni date dal/dai Motoleader, Staffette dalle Motoscope: li riconoscete dalla casacca gialla indossata sopra la giacca tecnica.
8) Non affiancate mai il/i Motoleader.
9) Prima della partenza si fissano sempre dei punti di riaggregazione (puntelli) che solitamente coincidono con incroci, cambi di strada (es. SS64-SS18) o ingressi a paesi, in questi punti ci si ferma tutti finchè il gruppo è compatto.
10) Prima della partenza il/Motoleader, Staffette o Motoscope spiegano al gruppo i punti di riaggregazione.
11) Se qualcuno ha bisogno di rifornimento avvisare le Motoscope, Motoleader o staffette consentendo al gruppo di fermarsi e usufruire a tutti della sosta per il rabbocco.
12) Tenere sempre un occhio nello specchietto,se sparisce chi vi segue è possibile che dietro di voi ci sia un problema.
13) Se qualcuno ha perso il gruppo e non trova il percorso: chiamare il Motoleader, Staffette o Motoscope. Meglio mandare anche un SMS.
14) Uno si ferma, tutti si fermano.
15) In gruppo spesso è importante la comunicazione tra una moto e l'altra. Un paio di segnali standard, sembra strano a dirlo ma ricordatevi che potete comunicare solo con chi avete a fianco o con chi sta dietro di voi, chi è davanti non vi vede.
16) Ai ritrovi ci si presenta con il pieno, la moto controllata e a posto!  Un inconveniente capita sempre, ma creare casini per una gomma sulle tele, freni finiti o mancanza olio motore non è concepibile! Se si sa prima di partire che la moto probabilmente darà dei problemi o la si mette a posto o si rinuncia.
17) NON LASCIATE CHE UN VOSTRO COMPAGNO GUIDI UBRIACO O SOTTO EFFETTO DI DROGHE!!
18) Una gita finisce sempre su un puntello concordato con inventario dei presenti e saluti!  Solo dopo l'appello e i saluti siete liberi di andarvene per conto vostro! L'inventario finale serve a verificare che tutte le moto sono presenti, non abbiano problemi e ci si possa lasciare tranquilli. Se qualcuno ha problemi di tempo si organizza prima ( salutando il gruppo al puntello precedente o AVVISANDO almeno 2 dei componenti del gruppo!).
19) Se si nota una situazione di pericolo o di possibile pericolo si segnala subito a chi segue.
20) Durante la Motogita o incontro sociale ecc.. lo stato d'animo del gruppo è:

                                                      METTI IN MOTO L'ALLEGRIA
Associazione sportiva dilentattistica
C.F.02849500984 © 2007 - 2019
Torna ai contenuti